049 8912411
logo mobile egobyte

Scrivere per i motori di ricerca

L’arte della scrittura persuasiva

Per essere competitivi nei confronti dei vostri concorrenti è sufficente che il visitatore scelga voi rispetto ai vostri competitor nei risultati di ricerca. A parole la cosa risulta semplice, ma nei fatti è probabilmente la cosa più complessa che un azione SEO possa realizzare. Anche quando siete ben posizionati nella SERP (search engine results page - pagina dei risultati di ricerca) di un motore, non è detto che il visitatore scelga voi rispetto ad un vostro concorrente, teniamo conto inoltre che da ultime statistiche fatte, l’utente medio clicca sui risultati nella pagina scegliendo non solo trai i primi tre risultati, ma anche in base a ciò che viene scritto. È quindi necessario attirare l’utente verso di voi usando delle tecniche di scrittura adatte a tale compito.

Catturare l’utente con la scrittura

Per attirare l’attenzione dell’utente, ci sono delle tecniche di scrittura che spingono inconsciamente a cliccare il vostro risultato rispetto agli altri. Queste sono chiamate Search Engine Writing. Ma come funzionano? Per spiegarlo, ci aiuteremo con un’immagini che dimostra l’efficacia di questa strategia.

Quale risultato clicchereste?rappresentazione dei risultati di ricerca di Google

Noi siamo convinti di saperlo... Probabilmente il terzo risultato?

Questo è ciò che si ottiene con un’azione di scrittura mirata per i motori di ricerca. Ma la scrittura per i motori, non si ferma solo all’abstract, cioè all’azione nel solo risultato di ricerca, và molto più in profondità comprendendo anche la capacità di inserire testi e descrizioni efficaci anche nelle pagine interne del sito. La scrittura per i motori è un arte raffinata, che si raggiunge con preddisposizione ed esperienza, ed è un "arma" molto potente sopratutto negli ultimi tempi per ottenere nuovi clienti dal vostro sito.

Richiedi maggiori informazioni

Inviando questo modulo si acconsente al trattamento dei dati personali da parte degli amministratori del sito come da normativa dell’art.13 del D.Lgs.196/2003 (codice della privacy)

Top